lunedì 10 gennaio 2011

4a PARTE: BEAUTY CUCCIOLOSO

Eccomi qua...assonnatissssima!!!
Stanotte ho dormito poco: che sia stata l'ansia del rientro all'asilo??? Manco ci dovessi andare io!!!
Claudio? L'ho dovuto svegliare (sacrilegio....lo so!) da un sonno profondo alle 7.50 e appena mi ha visto si è girato dall'altra parte e mi ha detto "Non mi svegliare mamma!Io voglio dormire ancora, non voglio andare all'asilo, sto a casa con te!" ... a parte i lacrimoni di commozione di cuoredimammaterrona ho pensato a mò di Sora Lella "AAAANAAMOOOO bene!!". Alla fine invece zero capricci, è andato sereno. Mi ha solo ribadito "Vieni a prendermi tu però!"...

Vi avevo lasciato alla preparazione del beauty del cucciolo...
Allora, qualche consiglio di massima (alcuni qua e là  ve li ho già lanciati):
- già da qche tempo prima è meglio che anche la mamma usi gli stessi prodotti che intende usare x il neonato, cosicché il profumo di mamma e cucciolo sia lo stesso (sempre x la serie: cerchiamo di farlo star tranquillo).
- è meglio variare i prodotti per cercare di non sensibilizzare la pelle del piccolo ad un determinato componente piuttosto che ad un prodotto specifico (consiglio datomi dal dermatologo).
- fatevi dare dei campioncini in farmacia (o anche nei siti a volte c'è lo spazio per la richiesta di campioni gratuiti...), perché prima di tutto è utile testarli e sentire se vi piace l'odore (ad es. a me la pasta Babygella non piace, altre la usano trovandosi benissimo; ne ho usata anche io ma la profumazione non è tra le mie preferite), poi perché in ospedale e successivamente nella borsa per il cambio è utile avere il necessario in poco spazio.
- cercate anche in ospedale (se ve lo permettono, come a San Bonifacio) di usare gli stessi prodotti che userete a casa, sempre per dare al cucciolo un' impressione di continuità con i primi giorni di vita nel cambio ospedale-casa

Nel Beauty di Claudio io avevo:
- prodotti-campioncini di crema per il sederino Pediatril-Avène (pasta all'acqua): ottima!
- salviette profumate per viso Mustela (il loro profumo per me è adorabile!)
- crema viso/corpo Avène Pediatril (usatissima, ottimo prodotto, profumazione neutra, quasi assente)
- Mousse lavante corpo-capelli Pediatril-Avène (comodo dispencer e si sciacqua subito)
- limetta per unghie apposita per unghie dei neonati (tendenzialmente nascono con le unghiette lunghe, e Claudio si graffiava il viso. MAI TAGLIARE le unghie ai neonati, sono troppo morbide e si potrebbero far danni! Meglio limarle leggermente per evitare che si facciano mille graffietti. In alcuni ospedali richiedono i guantini da neonato, che potete trovare anche da Io Bimbo. Ma sinceramente a me non piace vedere i piccoli con i guantini bianchi...mi fanno pena!)
- 5 fialette per la pulizia del naso (sistema Narinhel o Libenar eccezionale!)
- 1 pacco di salviette umidificate (Pamper Sensitive o similari; a me le Huggies Pure non piacevano, troppo rigide...; buone quelle della Chicco; ottime quelle di Mustela, anche se un pò care..)
- avevo portato per la detersione del sederino-pisellino la Saugella blu. Niente da dire sul prodotto, ma non è comodo il dispencer, xchè non ha il dosatore. Magari nel frattempo ci hanno pensato..chi lo sa!

Con il tempo mi è stato consigliato di usare i prodotti della Envicon (ottimi davvero, prezzo decisamente accessibile, ma li trovate solo in internet http://www.antiacaro.eu/, tra l'altro con altri prodotti per cameretta ecc. se bimbo allergico; io uso l'olio lavante e le creme estate e inverno) e i prodotti della Osmin (grazie cugina Paola). Questi ultimi li trovate anche nelle parafarmacie dei supermercati, sia olio che crema barriera o crema ricostruttiva sono veramente validi, anche per neonati.

Come avete potuto capire ho provato vari prodotti, e sempre ne testo, un po' perché mi piace, un po' perché io ho la pelle molto delicata e Claudio sembra aver preso da me (a dire il vero anche il papà ha la pelle sensibile...), dunque cambio spesso per evitare che diventi allergico o meglio si sensibilizzi ad un determinato prodotto. Anche la Weleda ha ottimi prodotti per neonati-bambini e anche per la mamma, ma Claudio dice che puzzano!!!!!! A onor del vero hanno una profumazione alla calendula che potrebbe non piacere..

Ho usato e uso ancora tanto l'olio da massaggio della Mustela; ogni sera facevo il massaggino a Claudio post-bagnetto e gradiva molto (chiamalo scemo!). Ora utilizzo anche oli biologici presi in erboristeria. Fatevi consigliare dal vostro negoziante di fiducia.
Non mi piaceva invece l'olio di mandorle, inodore; mi piaceva creare un'atmosfera rilassata con profumazioni apposite..ne troverete molti per tutti i gusti!

Mi pare di non aver tralasciato nulla...Spero!!!

Ma non pensate di aver terminato il Trolley da parto!

Prossimamente le CHICCHE!!!

Mammabase ora va a magnà!!!!!!

Buon pranzo a tutte.
Posta un commento

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...