domenica 20 febbraio 2011

Una tranquilla domenica in famiglia: tu marito oggi porti me moglie all'Ikea!

  Era nell'aria.. cercavo di farglielo capire con messaggi subliminali: cataloghi lasciati qua e là, frasi del tipo "Eh, lo vendono all'Ikea" - "Guarda che bello? Ce l'hanno all'Ikea" - "Pensa te.. l'ha comprato all'Ikea". Ma SuperMaxeroe ha i paraocchi, quando vuole.. e tenta, ovviamente invano, di ignorare le mie richieste di shopping.
Oggi no. Oggi non poteva ignorare il mio disperato appello da mamma in attesa, da mamma preoccupata che il Nano N.1 non avesse ancora il suo lettino da grande, lettino scelto mesi fa in loco..il suo lettino blu!
E' deciso. Come disse Migone in un celebre sketch: "Tu marito portare me, figlio e miei genitori all'Ikea".
Eh sì, ci vogliono anche i nonni, perchè il lettino non ci sta nella macchina.. e poi ci aiutano no???
A questo punto, lo so, SuperMaxeroe è anche SantoSuperMaxEroe. Avrebbe voluto urlare, gridare, fustigarsi "NOOOOO L'Ikea (di domenica) NOOOO", ma ormai ho deciso, non può opporsi.
E così, con sveglia puntata alle 8.30, siamo riusciti a partire alle 10.
Quanto godimento! Il cercar posto per la macchina, trovarlo subito vicino all'entrata, fiumi di gente, genitori urlanti con figli che li sfidano correndo dappertutto, la tensione di dover decidere se prendere 8 o 12 scatole porta scarpe in offerta, la paura di non trovare quella serie di 45 contenitori di cui hai perso/rotto il terzultimo delle serie piccola ma di cui non puoi fare a meno e per cui li ricompri tutti e 45, il desiderio incontrollato di prendere quegli strofinacci che stanno tanto bene nella cucina perchè hanno quel punto di verde come i cuscini del divano.. e poi lei..lei..la grattugia per il grana.. e gli occhi che commossi implorano tuo marito e cercano di convincere te stessa e lui che è essenziale per il bambino, per dargli il parmigiano fresco appena grattugiato, e lui non può dire no, perchè c'è in ballo la salute della creatura.
E naturlamente di corsa, quando è già tardi, il lettino, bello, blu, splendido, tanto voluto! Ed è conveniente, vero? Poi però ci devi aggiungere, materasso, cuscino (il migliore, scusa, non vorrai rischiare che poi al pupo venga male al collo per aver risparmiato??), coprirete, coprimaterasso, lenzuola..guarda! Dai prendiamo quelle con le macchinine! Sono bellissime! E queste qua tutte colorate? E ci vorranno almeno 4 cambi! E il piumone?Meglio prendere 1, 2, 3 stelle, per sicurezza, metti che il Pupo suda o ha un freddo terribile? Del resto bisogna essere pronti a qualsiasi evenienza, anche ad una glaciazione universale!
I Must, quelli non si possono saltare: i tovaglioli, i pennarelli per la lavagna, i fogli da colorare, il tappetino nuovo per il bagno (eh senti quello verde nel bagno rosa non se pò guardà!), qualche scatola per riporre i vestiti nell'armadio, le lampadine e le pile per i giochi del marmocchio...
E ahimè.. è GIA' ora di andare a casa!!! La proposta di un pranzo lì? La fila in cassa fa rabbrividire la creatura in pancia..la fame ha la meglio..accidenti! Gli ormoni mi fregano... e si va a casa. Il Santuomo che ho sposato solo in macchina con i gioielli acquistati.. io che penso a lui, poverino, in macchina da solo, e che all'arrivo a casa dovrà scaricare l'auto e soprattutto montare il letto nuovo del cucciolo.
E lui che penserà? "Almeno mezz'ora me la faccio in macchina, da solo..che meraviglia!"

E lui non lo sa, non lo sa ancora, ma presto, presto DOVREMO NECESSARIAMENTE tornare.. per la cucciola!
Posta un commento

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...