lunedì 19 marzo 2012

Ciò che nei corsi pre-parto non ti diranno mai: come si prepara il latte in polvere

Sembra una banalità, ma nei corsi preparto si parla di allattamento al seno fino alla nausea. Ma nessuno accenna neanche di sfuggita a come si prepara decentemente un biberon!
La "prima volta" può capitare all'improvviso, e si è colti da un momento di panico...
Il primo consiglio che sempre do alle mie amiche che stanno per partorire è di comprare, e mettere in fondo all'armadietto della cucina, una bottiglietta di latte artificiale liquido.
Quando l'ho detto all'ostetrica del corso preparto mi ha guardato come stessi dicendo una castroneria epocale! In realtà non è sbagliato, sapete perché? Perché avere quella bottiglietta lí, nascosta, ma sapere che c'era, mi dava sicurezza.
Con Livia era capitato che piangesse dopo la poppata e il dubbio amletico che hanno tutti ci assaliva: avrà mangiato a sufficienza? Avrò latte a sufficienza per un fagottino di 4 kg?
Non si dovrebbe fare, tutti dicono di non farlo. Ma io, da mamma, penso che provare, per poi vedere che rifiuta l'aggiunta, regala una sicurezza in se stesse che nessuno ti sa dare! Così successe a me:
- Nano, primo giorno a casa. Rifiutava il seno. Pianto disperato, per ore. Santo latte artificiale. Mi salvó.
- Nana, primi giorni a casa. Sempre attaccata. Aggiunta? Non la voleva. Dunque andava bene il mio latte.
Due esperienze. Stessa madre. Stessa bottiglietta incriminata nascosta. Con Livia usata d'emergenza a causa della mastite.
Ma poi? Cosa c'è oltre il latte liquido che costa una follia?
Certo, è l'unico davvero sterile.
Ma quando si apre la sterilità viene meno, e il latte va tenuto in frigo e consumato entro 24ore. Quello che avanza va gettato! Che spreco!
Ho cercato di descrivere come preparo io il latte in polvere nei due video di cui vi metto link.
Che io faccia così non vuol certo dire che si debba fare così! Il metodo descritto è il metodo consigliatomi a suo tempo dal mio pediatra ed è il metodo che molte mamme usano.
Una Signora, commentando il mio primo video, ha giustamente obiettato che le indicazioni dell'OMS danno indicazioni esattamente contrarie a quelle date da me.
Be', che dire? L'OMS parla al mondo...io non ho una pretesa tale! I miei sono consigli da Mammamodellobase, consigli pratici, per mamme che, preciso e sottolineo, non hanno bimbi con particolare necessità di latte sterile.
I miei bimbi sono nati con un peso di 4kg , non avevano problemi di sorta, e non ho avuto necessità di seguire particolari cautele nella preparazione del latte in polvere.

Guardatevi i video, scrivetemi nei commenti del video cosa ne pensate e come fate o avete fatto voi.
Confrontarsi è utile per tutti!
Come fare per commentare? Iscrivetevi a Youtube, successivamente al mio canale.. E poi vai di commenti! grazie!!!




Posta un commento

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...