domenica 25 marzo 2012

Mamma Modello Base in modalità Giornata della Lentezza ON

Un giorno ho letto questo post nel blog di BabyPlannerItalia e nel blog di Wonder-womum.. E ho pensato: "Che bella idea! Stasera ci scrivo un post anche io!".
E sono passate due settimane.
Perché la vita delle mamme è l'antitesi della lentezza.
Nella vita da mamma non esiste niente di lento.
Domani è la sesta Giornata Mondiale della Lentezza ed, in effetti, sarebbe meglio, ogni tanto, prendersi un attimo di pausa dalla corsa frenetica della vita quotidiana.
Tantissime persone, tutti i giorni, si affrettano per compiere tutti gli impegni della giornata...
La mia sveglia suona alle 6,40. La prima. La spengo. E faccio finta che i seguenti 5 minuti siano lunghi due ore... A volte mi riaddormento così profondamente che quando suona la seconda sveglia prendo un colpo!
Ed è in questo momento che mi assale il primo desiderio di Lentezza!
Come vorrei svegliarmi come nelle pubblicità con battaglia di cuscini nel lettone con i bimbi, con il sole già alto, con la luce che illumina la stanza.
Come vorrei fare colazione tutti insieme, con sorrisi e musica nella cucina.
E invece quasi a nessuno capita così, vero?
Dunque la Lentezza io me la ricavo, ogni giorno. Una lentezza fatta di secondi, di pensieri, di desideri.
La mia Lentezza è addormentarsi con il mio principe mano nella mano, accarezzandogli i capelli e pensando al primo momento in cui suoi occhini azzurri hanno visto i miei occhi da mamma.
La mia Lentezza è abbracciare il mio Amore, ogni mattina, davanti la macchina del caffè, pensando a quanto vorrei trascorrere più tempo abbracciati.
La mia Lentezza è coccolare la mia principessa, ogni giorno, sul fasciatoio, e mentre lei mi sorride, non desiderare altro.
La mia Lentezza è guardare con occhi a forma di cuore i miei bimbi che giocano nella vasca da bagno, insieme.
La mia Lentezza è sorridere nell'ascoltare il Nano che canta nel suo improbabile inglese.
La mia Lentezza è decidere di non pensare alle pulizie di casa e giocare con i miei bimbi, portarli al parco, e cantare una canzoncina tutti insieme.

E la Giornata della Lentezza è un'ottima idea per ricordarsi, tutto l'anno, che un attimo di Lentezza fa bene a tutti!

E cosa c'è di meglio che festeggiarla nel più odioso giorno della settimana?? E come dice Puffo Brontolone "Io odio il lunedì!"

Buon inizio settimana!
Posta un commento

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...