mercoledì 20 giugno 2012

La mia maturità vintage

La mia maturità.
Il mio incubo ricorrente.
Davvero eh. Ormai sono passati anni. Eppure sta maledetta maturità per me resta innominabile..tipo Voldemort per Harry Potter.
Quando si avvicina questo periodo inizio a fare brutti sogni...
Vado dal classico " C'è stato un errore e devi rifarla " , al più evoluto " Devi proprio farla come se non l'avessi mai fatta".
Quello che odio è che negli incubi non solo devo risostenere l'esame, ma la mia vita non è quella di una 19enne... Resta la mia! Ma porca miseria, dico io, almeno non potrei rivivere esattamente quel tempo??? Cioè oltre alla cagarella pre-esame non potrei risparmiarmi il fatto di avere due figli, una casa da mandare avanti... Ed un lavoro??? Eh si, certo, perché nelle mie elucubrazioni mentali io pure lavoro! E devo studiare per sto benedetto esame lavorando!
Ovviamente non ricordo nulla, ovviamente l'esame va male.. E generalmente mi sveglio sudata e incazzata... E non so mai se vengo promossa o bocciata perché non arrivo mai all'orale.
Ma, a proposito... Essendo passata un'eternità... Com'è strutturata la maturità ora?
Cavolo ricordo ancora la mano veloce sul telecomando per aspettare che uscissero le materie sul televideo..i
Ecco. Il Televideo. Cioè allora internet ce l'avevano in pochi. Già me li vedo i miei figli con l'app "maturità". Ci sarà un'app, no? Mi sa che c'è già.... Tipo un'app che ti fa domande bastarde per vedere se sei preparato... Oddio io sarei andata in para totale!
Ero bravina dai a scuola... Eppure in quel maledetto esame ho preso 49.
Daiiii....daiiii.... Ma come cavolo si fa a dare 49??? Cioè come a dire "fai cagare non arrivi a 50, ma ti diamo il contentino di non darti 48". Almeno io l'ho sempre interpretato così. Certo, non sono stata brillante nel compito di matematica, certo, un da 4 al 5 in un liceo scientifico non può non considerarsi...ma il mio tema d'italiano era stupendo! Daiiii ho pure fatto delle citazioni in latino! Eppure quella non mi fate dire cosa di professoressa esterna mi disse "Avete fatto tutti lo stesso tema, li ho corretti in ordine alfabetico e arrivata al tuo ero annoiata". Ma che scusa è? Cioè siccome ho il cognome che inizia per T allora sono sfigata??? Be', se succedesse ora me la mangerei quella prof!
E in inglese? Parliamo del mio colloquio in inglese? Impeccabile! Eppure...49. Vabbè.
E che caldo studiare fino all'8 luglio.... Ma per fortuna di fianco al libro avevo...avevo...be' ora uno avrebbe l'Iphone con le mille app tipo Angry Words (che mi fa impazzire) o Smurfs,.. Ecco...allora io avevo il pulcino a cui pulire la cacchina e a cui dare la pappa....be' dai ero avanti! Avevo il Tamagotchi!

Ed il film "Notte prima degli esami"? L'avete visto? Sì sì carino...ma io quell'atmosfera goliardica e trombereccia proprio non me la ricordo...mi ricordo solo la paura, la tremenda paura di quel giorno.

Ma poi? Poi? Parliamo della vacanza post maturità? Più che vacanza resta l'ultima estate trascorsa in pace.
Poi andai all'università...
Ma questa è un'altra storia....
Posta un commento

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...