martedì 3 aprile 2012

Post pericoloso: l'acquisto del seggiolone

Il seggiolone della Nana. Il seggiolone Tatamia della PegPerego è davvero un ottimo prodotto. Non è solo un seggiolone, ma lo potrete usare fin dalla nascita come comoda sdraietta e dondolino.
È facilmente trasformabile nelle varie modalità, e nel video ve le mostro. Il seggiolone Tatamia è però abbastanza ingombrante, anche se dotato di un sistema di chiusura per riporlo. Non l'avevo mai chiuso prima di girare il video, ma devo dire che in effetti diventa molto più piccolo! 
Questo seggiolone mi è piaciuto subito perché è anche una comoda "prima sedia", cosicché potrete abituare fin da subito il piccolo a stare a tavola con voi e ad assaggiare le bontà che avete nei vostri piatti! 
Con il primo bimbo avevo il seggiolone della Stokke, ma per i bambini piccoli, dai 6 mesi, non va bene, poiché non sostiene la testa, e il mio Nano si stancava nel mangiare.
Il Tatamia invece ci ha permesso di stare a tavola tutti insieme fin da subito, senza che la piccola stesse scomoda. 
Ovviamente ha il classico vassoio da seggiolone, che io comunque uso quando la piccola mangia da sola per evitare che si tiri tutto addosso dal tavolo "dei grandi".
Il costo del seggiolone è elevato, non solo per la qualità dei materiali e per le caratteristiche tecniche che lo contraddistinguono, ma proprio per le modalità diverse in cui potrete sfruttarlo fin da subito.
L'ho molto usato fin dal ritorno a casa dall'ospedale, mettendo un semplice riduttore universale ( preso da Prenatal) per rendere la sdraietta più morbida e confortevole.
A parte è venduta la cover ( di vari colori, ovviamente la mia è rosa!) in abbinata ad un archetto con dei giochetti che stimolano i piccolini nei primi movimenti.
La cover costa troppo a mio parere, ma è necessaria sia per proteggere la seduta da macchie di cibo, sia perché la seduta fornita è di similpelle e la mia bimba suda troppo se seduta senza cover, anche d'inverno.
E voi? L'avete usato? Vi siete trovati bene?

Buona visione


Posta un commento

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...