mercoledì 6 luglio 2011

Un Post di Sfogo contro il pessimo Servizio Clienti PegPerego



Sono molto delusa dal  Vostro Servizio Assistenza Clienti/Customer Care. I primi di aprile 2011 è stato acquistato dai miei suoceri il seggiolone TataMia. Il regalo mi è stato consegnato poco dopo la nascita della mia bimba, avvenuta  il 25 aprile. Come voi stessi pubblicizzate, il seggiolone TataMia è utilizzabile fin dalla nascita come una sdraietta, togliendo il vassoio per la pappa. E devo dire che è diventato per me indispensabile e comodissimo (e l'ho strapubblicizzato nel mio blog!!); ma dopo poco tempo ho notato che il bracccetto destro dove andrebbe inserito il vassoio stava perdendo la pallicola lucida. Cerco di spiegarmi: si era creata una bolla nella pellicola lucida che riveste la plastica e si stava "scrostando" lentamente. Ho chiamato il numero verde segnalando il problema, e mi è stato detto che dovevo rivolgermi al punto vendita dove era stato acquistato il seggiolone in oggetto. Mi sono recata con due figli (3 anni il primo e 2 mesi neanche la seconda... e sapete che vuol dire caricare un seggiolone e 2 figli in macchina??) e il seggiolone al negozio dove era stato acquistato, ovviamente con lo scontrino. Mi è stato detto che, essendo il difetto di fabbricazione riscontrato entro i due mesi, il seggiolone mi sarebbe stato sostituito interamente. Sottolineo che il seggiolone è nuovo, sia per l'utilizzo che ne ho fatto in un mese scarso, sia perchè la seduta è coperta da un'apposita spugna. A distanza di settimane il negozio mi contatta dicendo che il VOSTRO CUSTOMER CARE sostiene che io avrei segnalato un difetto del vassoio e non del braccio dove si inserisce il vassoio. Dunque per avere la riparazione del seggiolone (che continua a scrostarsi...) dovrei portare il seggiolone al negozio, che lo invierà alla Casa Madre PegPerego che sostiuirà il pezzo e lo rimanderà al punto vendita. Ho quindi richiamato il numero verde del Servizio Clienti e ho parlato nuovamente con la stessa persona che mi aveva risposto la prima volta, la quale, in maniera molto maleducata, ha continuato a sostenere che io avessi detto che era il vassoio ad avere un difetto. Le ho fatto presente che, a parte ricordare esattamente l'espressione da me usata "Braccio nel quale si inserisce il vassoio", non avrei potuto lamentarmi del vassoio, visto che la bimba aveva poco più di un mese!  Io in tutto questo dovrei restare, dopo aver pagato una esosa cifra per l'acquisto (non io, i miei suoceri, ma la morale non cambia!!) senza un comodissimo seggiolone, che ho fatto comprare a tantissime persone tramite il mio blog! Non è un'assistenza seria. Faccio presente che 3 anni fa ho acquistato il sistema audio-video della Chicco, e, riscontrato un difetto, ho contattato il servizio assistenza che  mi ha mandato a casa dopo 2 giorni il corriere con il sistema audio-video nuovo e mi ha ritirato quello difettato. La stessa cosa mi è capitata con un gioco della Chicco a cui mancavano le ruote. Quello della Chicco si è rivelato un ottimo servizio clienti. Il vostro, e me ne rammarico, no! Nonostante il TataMia sia uno dei più costosi seggioloni presenti sul mercato....
Posta un commento

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...