domenica 14 settembre 2014

Ecco a voi gli Skylanders!





Finalmente ce l'ho fatta! Tornata dal mare sono stata travolta da immense montagne di vestiti da lavare e stirare; poi la ripresa lavorativa, i preparativi per la Scuola dell'Infanzia della Principessa e questa settimana per la prima classe della Scuola Primaria del Principe... Insomma, un bel da fare!  E quindi eccomi qua con il mio aiutante d'eccezione con un video che teneva tanto a fare! Tra poco si aprirà un canale YouTube tutto suo!!!!!!

Il suo nuovo gioco per il Nintendo 2DS è arrivato quando, a luglio, ai centri estivi si é fatto male e ha vinto sei punti sul sopracciglio!!! Mentre lo "ricucivano" il chirurgo gli ha chiesto: "Cosa vorresti come premio? Perché te lo meriti, sei stato bravissimo, vero mamma??". Ora, io, volevo rispondere al chirurgo che poteva anche farsi i fatti suoi, ma mi pareva maleducato visto che ha reso perfetto il sopracciglio di mio figlio, ed  in realtà ho risposto: "Certo! Cosa vorresti Amore di mamma?" E lui " Un gioco nuovo per il Nintendo! Tipo...quello con le statuine, quello del MammaCheBlog... Gli Skylanders!!!". E come dirgli di no???????? Dopo lo spavento preso direi che ho ceduto nel giro di mezzo secondo.

Ed eccoci qui, a spiegare cosa sono questi pupazzetti, queste statuine che avrete sicuramente visto nei vari Iper e Supermercati. 

Il gioco unisce per la prima volta mondo reale e mondo virtuale: quando si acquista uno "Starter Pack" (adatto alla propria console di gioco) si trova il gioco, alcuni Skylanders e il "Portale del potere". Attraverso quest'ultimo gli Skylanders entrano davvero nel videogioco!!!! E la cosa fantastica é che se giocherete con un'altra console, ad esempio da un amichetto, i personaggi conservano la memoria dei progressi raggiunti! É troppo bello!  

Gli Skylanders sono tantissimi, e a seconda delle serie del gioco (sono attualmente tre) potrete giocare anche con i personaggi delle serie precedenti; sono raggruppati a seconda dei diversi poteri e potenzialità e appartengono a varie famiglie, come acqua, fuoco...

Il Principe si diverte molto a giocare con gli Skylanders, e a volte la Principessa gioca con le sue statuine.

Ma se acquisterete il gioco per console portatili, sappiate che è differente nella storia da quello della console fisse; il gioco, a parer mio, é molto longevo, assicurando molte ore di gioco, senza mai essere monotono.

In più, se avete attiva la funzione "Street pass" potrete provare anche gli Skylanders degli amichetti!!

Chiaramente, una volta evocati tramite il portale, i personaggi "entrano" nel videogioco e non dovrete portarveli in giro! Avendo Claudio il Nintendo 2DS non devo uscire con una valigia!

E comunque presto arriverà anche quello per la Wii.

Lo troviamo un gioco carino, che non istiga mai alla violenza, e con un prezzo accessibilissimo.

Ed ora?

Non vi resta che guardare il video!

Buona visione!





Posta un commento

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...